• Enrico Einaudi

Ma con chi abbiamo davvero ha che fare?

Da anni, per la precisione 19, sono nel mondo della sicurezza.Durante tutto questo periodo e dopo avermi appassionato alla sicurezza per Case e Ville ho iniziato a fare delle ricerche e a studiare i comportamenti e i metodi usati dai ladri per intrufolarsi nelle nostre abitazioni.


Durante i miei sopralluoghi in abitazioni appena svaligiate dai ladri, ho fatto delle vere analisi forensi, per capire meglio come i malintenzionati agivano all'Interno e soprattutto all'esterno delle nostre abitazioni..


Negli ultimi anni con l'evoluzione dei prodotti di sicurezza, sempre più performante, e con l'arrivo dell'uso massiccio dei sistemi di TVCC, anche in abitazioni private, i malintenzionati hanno dovuto adeguarsi al tempo, e ho potuto constatare un'evoluzione molto importante, soprattutto nella conoscenza di nuovi strumenti e di nuovi apparati da parte di ladri professionisti.


Durante i miei studi, ho potuto notare un cambiamento d'orario di "lavoro" da parte dei malintenzionati, mentre negli anni fine 90 e inizio 2000 l'ora più a rischio era dalle 10 alle 12 del mattino, ai giorni nostri sembra essere più a rischio la fascia oraria che va dalle 18 alle 20.Nella maggior parte dei casi, che ho seguito personalmente negli ultimi 3 anni l'orario che risulta più amato dai ladri e dalle 19,30 alle 20,30.


Un altro aspetto fondamentale che ho cercato di conoscere e di approfondire in tutti questi anni di attività è stato quello di scovare le varie tipologie di ladri esistenti, e il loro modo di agire.


Mentre negli anni 90,era spesso scontrarsi con ladri poco preparati è occasionali, oggi giorno e sempre più facile incappare in persone ben preparate è esperte.


L'evoluzione della tecnologia nell'arco di tutti questi anni ha facilitato molto il lavoro dei ladri, soprattutto nella fase di ricognizione "PRE FURTO" e nella fase di "FATTIBILITÀ" che ogni ladro professionista compie prima di intrufolarsi all'interno di un’abitazione.


Conoscere le abitudini dei proprietari, soprattutto se parliamo di Case e Ville risulta una delle priorità per i malintenzionati. C'è una altra cosa ancora più importante che i ladri professionisti amano sapere prima di compiere un colpo, la posizione della struttura da colpire.


Grazie a dei software scaricabili gratuitamente, come per esempio Google Earth, tutta questa "ANALISI DI FATTIBILITÀ" diventa più facile da eseguire.


Un altro aspetto fondamentale che ho potuto percepire durante i miei studi e alle mie ricerche è il fatto che se per una volta era difficile che un ladro entrasse in abitazioni nel pieno della notte o negli orari di cena o pranzo, oggi giorno e quasi la normalità.


Questo e dovuto dal fatto che i ladri, quelli più professionali, risultato più attrezzati e soprattutto più intraprendenti.


Soprattutto se parliamo di ladri con origini dell'Est Europa, questo tipo di furto risulta essere uno dei loro preferiti.


Nell'arco degli anni ho avuto a che fare con diversi furti e tentativi di furto compiuti dalla più svariata tipologia di persone.


Essere al corrente delle varie tipologie di ladri non è una cosa semplice, ma ogni azienda, ogni persona che si occupa di servizi di sicurezza dovrebbe conoscere e approfondire, per far sì che il sistema di sicurezza proposto possa veramente essere una soluzione efficace.


Il paese, il luogo, la posizione, la situazione di furti della zona sono solo alcuni aspetti fondamentali da considerare per delineare un "PROFILO TIPO" di persona che potrebbe colpire quella casa.


Esistono oggi giorno diversi tipi di malintenzionati, ognuno con una sua particolare caratteristica:


  • Partiamo dai ladri come amo chiamare io "VECCHIO STAMPO".

Sono quelli che amano agire con cacciavite, agiscono esclusivamente nelle ore sicure e in quelle ore che difficilmente troveranno i proprietari in casa. Sono quella tipologia di ladri che agiscono senza alcuno studio e il loro unico obbiettivo e rovistare l'intera camera da letto matrimoniale per trovare collane, braccialetti e oggetti in oro da vendere al primo compra oro compiacente.


Agiscono per di più da soli, o massimo in due, operano in modo molto semplice, suonano il campanello 4/5 volte per percepire se all'interno dell'abitazione ci sono i proprietari o animali domestici.


Passano all'azione solo esclusivamente se non sono presenti sistemi di sicurezza e scappano al primo inconveniente.


Il loro ingresso più amato è la porta del bagno, si spingono al massimo al primo piano di un condominio e amano colpire soprattutto appartamenti di anziani.


Nella maggior parte dei casi risultano essere donne di età che spazia dai 17 ai 50 anni.


  • La seconda categoriale di ladri che vi voglio illustrare in questo articolo, e la categoria che io chiamo "NEWS GENERATION".

Sono piccole bande composte da 4-6 persone, solitamente sono uomini di giovane età, e spesso volentieri sono adolescenti che non hanno ancora raggiunto i 18 anni.


Agiscono nella maggior parte dei casi per puro scopo di divertimento è il loro unico obiettivo sono i contanti.Rubano nella maggior parte dei casi non per la fame, ma semplicemente per permettersi oggetti prestigiosi che diversamente non potrebbero permettersi, o ancora, per divertirsi con il bottino in qualche locale il sabato sera.


Agli occhi dei non esperti potrebbe sembrare una categoria non pericolosa, ma non e affatto così:A differenza di altre categorie, che, anche se più esperti è pericolosi dei "NEWS GENERATION",non si fanno scrupoli a rompere vetri e serramenti per intrufolarsi nelle abitazioni.


Una volta entrati potrebbero limitarsi a cercare denaro, ma nella maggior parte dei casi, se non trovano quello che cercano, lasciano l'abitazione irriconoscibile: Mobili spaccati, vetri e bottiglie diverte e danni di ogni tipo è ciò che fa sì che questa categoria sia divenuta, negli ultimi anni essere una delle categorie più temute è dannose.


  • PROFESSIONAL EASY una delle categorie più preparate, ne esistono due di categorie di PROFESSIONAL, appunto la professional Easy e la professional top.

La PROFESSIONAL EASY e formata da gruppi di persone, nel maggior parte dei casi è composta da 4-5 uomini, l'età varia da zona a zona ma generalmente hanno un età che spazia dai 28/44 anni.Sono persone molto bene preparate e operano dopo un attento studio preliminare.


Non vanno quasi mai a vuoto e conoscono a perfezione le abitudini delle loro vittime.


Amano per di più colpire case e ville,non hanno paura di antifurti e sistemi di sicurezza in generale.


Conoscono bene le tecniche di apertura di infissi e porte blindate e agiscono per di più nelle ore di tarda serata.Si muovono con destrezza sia all'interno che all'esterno, difficilmente scappano dinanzi agli animali domestici.


  • I PROFESSIONAL TOP invece è la categoria più preparata è pericolosa che oggi giorno colpisce le nostre case.

Il loro principale obiettivo sono Case e Ville.


Di solito sono persone adulte che vanno dai 30/40 anni.Attaccano l'obiettivo ha gruppi di 4-5 persone e non si fermano facilmente, neanche dinanzi alla presenza dei proprietari.


Non temono assolutamente nulla e a volte agiscono anche armati.Amano rubare qualsiasi cosa di valore, anche gli abiti firmati.


Conoscono molto bene le tecniche di scasso, come il key bumping e il Lock picking.


Prima di colpire effettuano uno studio preliminare di fattibilità molto accurato, che li permette nella maggior parte dei casi di uscire vincitori.Non temono i classici antifurti perché conoscono benissimo i metodi per eluderli.


Sono professionisti del furto e della rapina e difficilmente si pongono limiti, possono agire anche in presenza di altre persone e non hanno problemi a sequestrare e torturare per raggiungere il proprio obiettivo.


L'unico modo per proteggerci dai svariati tipo di ladri, e avere un sistema di sicurezza idoneo alla nostra abitazione e al nostro stile di vita.


Enrico Einaudi

Security Expert




1 visualizzazione
  • YouTube Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Black Round

Pre allarme BLINDO di Enrico Einaudi Cod. Fiscale NDENRC85T21D205M