• Enrico Einaudi

Rapine e furti..Come superare il trauma. 1^parte

Gli effetti psicologici di un furto nella propria casa sono intensi, peggio ancora sono i traumi che una persona subisce durante una rapina, magari a mano armata.


I furti e le rapine sono molto frequenti, quindi l’esperienza del furto è qualcosa che può capitare nella nostra vita e che può turbare la nostra routine, e che quindi bene pensare che possa succedere proprio a Noi.


In questo breve articolo ti voglio parlare di quali sono le fasi che una persona deve sopportare dopo aver trovato la propria casa svaligiata, o peggio ancora essersi visto svegliare nel pieno della notte da uno sconosciuto incappucciato.


Di conseguenza citerò alcuni fasi emotive che dobbiamo sopportare.


Paura

La fase della paura è normalmente la più intensa e la più difficile da superare. I propri spazi intimi e personali sono stati invasi. La casa è normalmente il luogo sicuro, il luogo degli affetti. E’ inquietante sentirsi violati nel proprio spazio e perdere i propri oggetti. E’ frequente per le vittime di furto provare forte ansia o avere paura di rimanere soli nella casa che è stata derubata.


Rabbia

Una volta che si attiva il dolore della perdita, può emergere anche la rabbia. E’ normale voler incolpare qualcuno per il danno subito e desiderare giustizia. Ma la rabbia, che permette di reagire, può diventare negativa se non viene elaborata. La rabbia non cambia il passato, non elimina i ladri e non restituisce la refurtiva. Sapere gestire la rabbia e il primo passo da fare!


Sconforto e tristezza

Dopo aver accettato il fatto che qualcuno di sconosciuto sia entrato nella propria abitazione, è probabile provare un forte senso di tristezza e sconforto. E’ scioccante il fatto di sentirsi violati nella propria casa, spesso vengono rubati oggetti di valore o con un valore sentimentale insostituibile, la tristezza fa emergere il senso di perdita.


Negazione e Rifiuto

Il rifiuto non significa che non si accetta che l’evento sia accaduto; significa che si rifiutano di accettare le proprie emozioni e le proprie preoccupazioni. Si evita di parlare dell’argomento e ci si dimostra forti all’esterno. Questo comportamento, verso la negazione e rifiutoin realtà prolunga gli effetti negativi del trauma.


Incredulità

Subito dopo un evento traumatico, come un furto, è estremamente comune provare sentimenti di shock e incredulità. La mente fatica a ri-organizzare l’evento traumatico. L’incapacità di elaborare quello che è successo in caso di furti è solitamente breve.


Essendo un argomento molto dedicato, ho deciso per tanto di suddividere l’articolo dedicato hai traumi da furti e rapine in due parti.


Per tanto ti consiglio di non perdere il prossimo articolo, ti darò alcuni consigli per superare più facilmente il trauma causato da questi spiacevoli eventi.


Stanno per partire le iscrizioni alla priority list per BLINDO PRE-ALLARME per il nuovo anno.


Quindi se vuoi proteggere la Tua Casa o villa e la tua famiglia dal tentativo di furti e rapine non perdere altro tempo e visita subito il sito dedicato www.blindocasa2020.com

Oppure chiedi informazioni tramite WhatsApp al numero 331.95.66.528


Solo 50 posti disponibili!


Enrico Einaudi

Security Expert




1 visualizzazione
  • YouTube Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Facebook Black Round

Pre allarme BLINDO di Enrico Einaudi Cod. Fiscale NDENRC85T21D205M